Mission e Vision: come scriverle efficacemente

Mission e Vision sono due elementi fondamentali del business e della comunicazione: riassumono in poche righe i valori fondanti di un’azienda, i suoi obiettivi, la sua proposta di valore in modo accattivante, efficace e soprattutto immediato.
Ma come crearle e scriverle efficacemente?

Facciamo un passo indietro e partiamo dall’inizio: cosa sono Mission e Vision?

  • Mission: è il perché del business, una sorta di dichiarazione d’intenti che descrive come l’azienda agisce giorno dopo giorno;
  • Vision: identifica l’idea imprenditoriale, il sogno, ciò che l’azienda mira ad essere in prospettiva futura, in una parola, gli obiettivi di lungo periodo, i valori.

Vision

Cominciamo proprio da quest’ultima: la Vision. Per essere efficace, lo statement deve contenere degli obiettivi a lungo termine, che siano realistici ma concorrano a realizzare un futuro immaginario ideale in cui l’azienda si proietta e che vuole contribuire a realizzare grazie ai propri sforzi. Deve inoltre dichiarare esplicitamente i valori fondanti dell’azienda. Da qui deriva infatti l’importanza della Vision stessa che deve essere condivisa e interiorizzata ad ogni livello dell’organizzazione.

Mission

Differentemente dalla Vision, la Mission si riferisce al presente, ma resta strettamente legata all’altra: dichiara come si vogliono raggiungere i risultati esplicitati. In altre parole, la ragion d’essere dell’azienda. Una Mission efficace dovrebbe sempre definire cosa fa il tuo business per i clienti, chi sono questi ultimi e il motivo per cui l’azienda è sul mercato. Prova a farlo con argomentazioni convincenti, veritiere. Puoi aiutarti leggendo le Mission di altre aziende del settore, ma assicurati che dalla tua riesca a trasparire la personalità e l’unicità della tua azienda: è il tuo biglietto da visita, la tua carta d’identità.

Mission e Vision agiscono come guida per le attività di business, per la comunicazione aziendale e aiutano a sviluppare e diffondere la cultura dell’azienda tra dipendenti, clienti e stakeholder.

Assicurati che siano incisive, uniche e soprattutto condivise e condivisibili.